Residence Salenthouse

La casa vacanze Salento trova spazio in quello che era un ex fabbricato industriale, riadattato e perfettamente rivisitato sino a divenire una vera e propria dimora di pregio in stile arabesco, una scelta mirata a enfatizzare le contaminazioni turche e bizantine delle quali ancora oggi la terra salentina porta i segni e le influenze. La casa vacanze a livello di scelte stilistiche interne riprende il concetto di harem, con i suoi grandi spazi, ariosi e vivibili, che ruotano comunque attorno a un nucleo centrale in cui gli arredi sono un invito al relax, ma anche al silenzio e alla meditazione, con grandi tappeti, cuscinoni come sedute, i tavoli in legno bassi e finemente intarsiati. Sulla hall si aprono le camere da letto, ognuna contraddistinta da un nome femminile, tre suite e cinque matrimoniali, che differiscono per tipologia e posizione. I residenti possono liberamente usufruire della sala colazioni, di una sala TV, di una palestra attrezzata, di un' ampia veranda e di un comodo parcheggio privato. Inoltre per i momenti di relax è disponibile una sala biliardo e un piccolo cinema con home theatre.

Le Camere

Il Residence Salenthouse dispone di due tipologie di camere da letto, suite e camere matrimoniali, più due matrimoniali con angolo cottura, che variano a seconda delle dimensioni, dei colori e dell' orientamento verso il sole. Una scelta studiata e voluta, che attinge alla tradizione ayurvedica e ai suoi principi, secondo cui la combinazione fra orientamento verso il sole ed esposizione a precise tonalità di colore è in grado di generare energie differenti e ristabilire l'equilibrio in modo non invasivo. Ogni sfumatura cromatica delle camere della casa vacanze Salento ha un valore ben preciso, racchiuso essenzialmente nel fatto che ogni colore è materico e vibrante, tanto da influenzare corpo, ma anche mente ed emozioni. Una struttura il cui senso è quello di accogliere l' ospite con un ingresso a prima vista semplice ed essenziale, ma che all' interno rivela tutta la sua armonia, bellezza e funzionalità , richiamando alla perfezione il concetto di casa marocchina. Intimità , ma anche leggerezza e perfezione degli spazi, con il giusto equilibrio di privacy, illuminazione e discrezione, sono gli elementi portanti alla base della filosofia di benessere e del concetto di vacanza armoniosa offerta da Salenthouse
Le suite (Elisabetta, Maria, Cristina) sono orientate verso ovest, più spaziose e senza accesso diretto alle verande esterne. Arredate in modo minimal, ma ricercato al tempo stesso, senza lasciare nulla al caso e con una cura che si percepisce e si ritrova in ogni dettaglio.
Le matrimoniali (Lina, Livia, Silvana, Angela e Giovanna), orientate verso est, godono di accesso diretto in veranda ma hanno dimensioni leggermente ridotte rispetto alle suite. All'occorrenza possono essere adattate come doppie, con letti singoli.
Le matrimoniali con angolo cottura (Rita e Tarquinia), dominate dai toni dell' azzurro, fanno dell' indipendenza il proprio baluardo, grazie a un angolo cottura che permette di ricreare un mini ambiente familiare in cui godere di attimi di raccoglimento e coccole, come la colazione al risveglio.
Tutte le camere sono dotate di bagno privato, aria condizionata, frigobar, tv color, connessione wi-fi e in alcune di queste tipologie di camere è possibile aggiungere un terzo letto (soggetto a supplemento di 10 euro a notte) o una culletta (gratuita) per tutta la durata del soggiorno.

Elisabetta

Suite dominata in assoluto dalle tonalità soft e rassicuranti del glicine, che sono i colori per eccellenza dei chakra superiori, e spazio in cui sentirsi in pace col mondo. Le sfumature delicate e dolci delle pareti avvolgono l' ospite, favorendo il riequilibrio del sistema energetico, ma anche intuizione e meditazione. Perfetta per staccare la spina e rigenerarsi.

Maria

Una suite matrimoniale in cui l' azzurro rende immediata l'associazione con la calma e la serenità, che restituisce un profondo senso di equilibrio e benessere. Un ambiente dedicato ai sentimenti profondi, senza dimenticare l' importanza dell' ascolto e della serenità .

Cristina

Suite matrimoniale spaziosa, orientata a ovest e all' occorrenza, con l'aggiunta di un terzo letto, adattabile per famiglie con bambini al seguito. L'orientamento al sole in abbinamento alle tonalità soft e delicate del verde, consente di immergersi in un ambiente in cui consapevolezza di sè , altruismo e libertà di pensiero divengono il perno centrale di una soggiorno di benessere e silenzio.

Lina

Matrimoniale con affaccio privato in veranda, orientata a est e dominata dalle sfumature del glicine. La combinazione tra orientamento e colore dell' ambiente favorisce l' ascolto e l' osservazione della realtà circostante, con una conseguente serena armonizzazione col tutto.

Livia

Camera matrimoniale dotata di ogni comfort, con accesso diretto in veranda, ariosa e avvolgente con le sue declinazioni cromatiche che traggono ispirazione dai toni cerulei. L' esposizione a est in combinazione con il colore, dona una sensazione di freschezza, calma e equilibrio interiore.

Silvana

Camera doppia con affaccio diretto e privato in veranda, dai toni del verde chiaro, colore che stimola il senso del tatto e la stabilità . Un ambiente perfetto per un soggiorno indipendente e rilassante, orientato alla cura di sè e del prossimo.

Angela

Matrimoniale dai toni del glicine, dal retrogusto sognante data dalla sovrapposizione di tessuti leggeri e impalpabili, è una soluzione che offre spazi che sembrano enfatizzare il senso di intimità e lo spirito di accoglienza. Luminosa e comoda.

Giovanna

Delicata come il glicine che ne avvolge le parete, la camera è una matrimoniale adattabile all' occorrenza a doppia con accesso privato in veranda, dove troneggia una Jacuzzi in cui immergersi per allentare tensioni e far scivolare via ogni preoccupazione.

Rita

Tra tutte la più particolare, a partire dai toni caldi e avvolgenti dell' oro sino all' architettura vera e propria in stile Marrakesh, Rita ha la peculiarità di un angolo cottura indipendente e quella di essere dotata di un doppio bagno, di cui uno per i disabili. Nata come matrimoniale o doppia, si presta eventualmente all' aggiunta di un letto o culletta.

Tarquinia

Azzurro cielo per le pareti della matrimoniale Tarquinia che, assieme a Rita, è l' unica camera dotata di un angolo cucina in cui godere della propria indipendenza, per ritagliarsi una cena Tête-à-tête o sorprendere il partner con una colazione ad effetto.